Stangata sugli affitti in nero: ​sanzioni fino al 360% in arrivo


La bozza di riforma fiscale del governo introduce misure draconiane per chi affitta immobili senza dichiararlo. Le cartelle però dovrebbero calare: ecco come

Brutte notizie in arrivo per chi affitta immobili in nero: le sanzioni di Equitalia potrebbero arrivare fino al 360%.

Il decreto attuativo della riforma fiscaleapprovato due giorni fa dall´esecutivo alleggerisce le cartelle della società di riscossione, abbattendo dall´8% al 6% l´aggio incassato. La commissione incassata da Equitalia verrà vincolata ai costi sostenuti, con il vincolo di un piano di efficientamento dei costi da presentare ogni anno.

Secondo quanto riporta il Messaggero, il provvedimento dell´esecutivo include anche una dilazione di pagamento fino a 72 rate per chi si trovi in una "temporanea situazione di difficoltà". Tra i provvedimenti che più hanno avuto risalto c´è inoltre l´ondata di maxi-sanzioni previste per chi affitta in nero: una pratica a cui il fisco ha dichiarato guerra su tutta la linea.

fonte: il messaggero 


Torna all'elenco delle news